La Wizards of the Coast continua a inserire elementi di collezionabilità nei suoi giochi di ruolo: dopo aver creato le buste collezionabili con carte casuali per Gamma World (che pare avuto un buon successo), adesso è il turno delle Fortune Cards per Dungeons & Dragons, carte da estrarre “durante il combattimento” per ottenere bonus e vantaggi assortiti… a caso (chissà cosa ne penseranno i Dungeon Master). Le carte sono state divise in Comuni, Non Comuni e Rare e naturalmente più la carta è difficile da reperire, più grande sarà il suo potere. L’uscità è prevista per inizio febbraio negli Stati Uniti.