La serie di librogame Fighting Fantasy è stata uno dei fenomeni editoriali, perlomeno nelle letture per ragazzi, degli anni ’80 con milioni di copie vendute e traduzioni in numerose lingue (compreso l’italiano dove apparve come Dimensione Avventura dovendo però competere con il popolarissimo Lupo Solitario). Nella quantità di prodotti derivati che uscirono, non paragonabile certo a quanto accadrebbe oggi ma comunque sempre consistente, ci fu anche un gioco di ruolo introduttivo, Fighting Fantasy The Introductory RPG e un gioco di ruolo completo, Advanced Fighting Fantasy (ogni riferimento ad Advanced D&D non era casuale) in tre libri (il terzo, Allansia, è diventato un pezzo assai prezioso fra i collezionisti). Il sito Icv2.con rilancia la notizia che l’editore britannico Cubicle 7 ha annunciato la pubblicazione di una nuova versione di Advanced Fighting Fantasy con un manuale base, una nuova versione di Out of the Pit (il bestiario di Fighting Fantasy) e di Titan (il mondo di Fighting Fantasy). Fighting Fantasy è stata comunque ripresa da diversi anni da un nuovo editore, Wizard Books, che ha non solo ristampato molti dei vecchi titoli ma anche realizzato nuovi libri e promosso la proprietà in altri formati come applicazioni per IPhone e perfino un gioco per Nintendo DS. Sfortunatamente però nulla di questo è mai stato tradotto in italiano.