MystaraTracey Alley, autrice australiana di narrativa fantastica con all’attivo (almeno in base al suo profilo su Amazon) la trilogia di romanzi The Witchcraft Wars, è stata accusata su una serie di post nel gruppo Facebook Mystara Reborn e anche sulla propria pagina di aver plagiato la classica ambientazione Mystara, l’universo di gioco di Dungeons & Dragons Classico per il suo ebook The Broken. Una immagine  pubblicata da molti siti di appassionati, ad esempio EN World, sembra lasciare davvero poco spazio al dubbio (senza per questo poter commenbtare sul contenuto dei romanzi, non avendoli letti probabilmente quasi nessuna della persone coinvolte). L’autrice, dopo una prima difesa molto aggressiva con minaccia di querele per diffamazione e cause sembra aver adottato una linea più ‘morbida’ promettendo di ritirare l’opera incriminata e modificarla. Bruce Heard, uno dei padri nobili dui Mystara, è intervenuto con forza sulla questione (anche se i diritti legali su Mystara sono della Wizards of the Coast) e sottolineato che The Broken è comunque ancora disponibile per il lettore Nook.