a1L’informatissimo sito Icv2.com ha annunciato la pubblicazione del nuovo numero della sua rivista Internal Correspondence, l’ottantacinquesimo, con uno speciale dedicato al mercato del gioco (non giocattolo) statunitense. In base a quanto riportato il mercato ludico nordamericano avrebbe raggiunto la straordinaria cifra di 700 milioni di dollari:  450 milioni per i giochi collezionabili (non solo carte), 125 milioni per i giochi di miniature, 75 milioni per i giochi da tavolo e solo 15 milioni per i giochi di ruolo. Tra i giochi più venduti Magic L’Adunanza, Pokemon, My Little Pony, Marvel Dice Masters, X Wing, Boss Monsters (un gioco di carte ispoirato ai videoguiochi anni ’80) e Adventure Time (popolarissima serie di ncartoni animati che vanta, ad esempio, una versione specifica di Munchkin e un gioco di carte tutto suo).