Opzioni di sottoscrizione

Stai consultando la Categoria …di carte

[Italia] Grosse novità da Raven Distribution!

Raven Distribution è un editore e distributore italiano noto agli appassionati e ai negozianti soprattutto per il popolarissimo Munchkin, anche in Italia uno dei giochi più venduti e popolari da sempre. Raven ha inviato recentemente una email in cui annuncia le date di una serie di novità e ristanmpe assai attese con date (da ritenersi [...]

[Italia] Attenti alla Lupa Mannara!

Luous in Tabula è insieme a Bang! il più celebre e popolare dei giochi DV ma ha sempre scontato la difficoltà di raccogliere l’alto numero di persone necessario per una partita. L’uscita di Lupusburg, lontano dal godere del successo commerciale e di pubblico di Lupus in Tabula, non ha realmente rimediato alla situazione. L’editore però [...]

[Italia] “La prima uscita inglese di Wild Boar”: Hunters of Dragons, guida collezionistica

E’ in uscita per la fine di ottobre (la notizia pubblicata su GdR Italia era imprecisa e ha usato una copertina di prova) , con presentazione a Lucca Games, la prima pubblicazione in lingua inglese di Wild Boar: Hunters of Dragons – The Original Dungeons & Dragons Collecting Guide. Questo corposo volume conterrà la storia [...]

[Italia] “World of Warcraft: Worldbreaker a novembre”: torna l’edizione italiana

World of Warcraft è un gioco di carte collezionabili in origine prodotto dalla Upper Deck su licenza Blizzard che dopo un grande esordio anche in Italia ha conosciuto momenti difficili, con una presenza localizzata in poche città. Dopo la fine della licenza e la nascita di una ditta, Cryptozoic Entertainment, dedicata (almeno per ora) alla [...]

[Italia] “Né Heroquest né Munchkin”: arriva l’edizione italiana di Munchkin Quest!

La Raven Distribution ha annunciato nella sua più recente newsletter che l’attesa edizione italiana del gioco da tavolo Munchkin Quest, inizialmente annunciata alla fine del 2009, vedrà la luce in occasione – non sorprendentemente – di Lucca Games 2010 (l’editore scrive “prima di Lucca Games” ma si sa che gli slittamenti sono sempre in agguato…). [...]

[USA] “Il gioco di carte del Lego”: Dire Wolf Digital annuncia un nuovo GCC

Il sempre informatissimo sito ICV2 scrive che una nuova società chiamata Dire Wolf Digital ha acquisito la licenza per i giochi di carte e i giochi digitali basati su Lego Universe, il nuovo gioco on line dedicato proprio al Lego che è previsto (negli USA) ad ottobre, A quanto pare il nuovo GCC sarà messo [...]

[Italia] “WoW GCC torna in Italia”: Cryptozoic sceglie distributori ‘esclusivi’

Cryptozoic Entertainment, la società che ha preso in mano il gioco di carte collezionabili World of Warcraft dopo il mancato rinnovo dell’accordo tra Blizzard e Upper Deck, ha scelto due distributori italiani per la commercializzazione della nuova espansione, WrathGate. le due aziende scelte dall’editore statunitense sono il Magic Store e Raven che hanno annunciato oltre [...]

[Italia] “Fine del gioco organizzato”: Wizards of Mickey arriva al capolinea

Wizards of Mickey è (o forse sarebbe più corretto scrivere ‘era’) un gioco di carte collezionabili realizzato da New Media Publishing, ditta appartenente alla New Media spa, su licenza Disney e legato alla saga fantasy omonima apparsa su Topolino. Questo gioco, lanciato in modo decisamente imponente nel corso di Lucca Games 2008 e rivolto esplicitamente [...]

[USA] “Marvel Superstars rimandato a ottobre”: Upper Deck in difficoltà?

Icv2.com scrive che Marvel Superstars, il gioco di carte collezionabili sui personaggi Marvel che la Upper Deck avrebbe dovuto lanciare a inizio 2010, sarebbe stato rimandato al mese di ottobre perché è un mese “più favorevole allo shopping”. Non è chiaro però se questa decisione sia frutto di difficoltà della ditta, ormai assediata da cause [...]

[USA] “Cryptozoic firma accordo con Blizzard”: nuovo editore per Warcraft GCC

I giocatori di World of Warcraft gioco di carte collezionabili hanno tirato un collettivo sospiro di solliveo alla notizia che una nuova azienda. Cryptozoic Entertainment, ha stipulato un accordo con Blizzard Entertainment per la licenza pluriennale relativa al gioco stesso. Il gioco era stato in passato controllato da Upper Deck, apparentemente in ritirata su tutta [...]